Reparti

Tecnologia ed efficienza al servizio dell’innovazione

Complementarietà e coordinamento di officina e reparto compositi: questo uno dei punti di forza di ERF.

Grazie alla professionalità, alla competenza e alle abilità gestionali dei project manager, la singola fase di ogni progetto viene curata e seguita nei minimi dettagli da un solo referente tecnico, coordinatore e supervisore del ciclo di produzione all’interno dell’azienda per la piena soddisfazione delle aspettative del cliente.

Eseguendo tutte le fasi di lavorazioni all’interno dell’azienda, ERF diventa il partner ideale per ogni progetto multisettoriale.

reparti
 
tecnico

Ufficio tecnico

L’ ufficio tecnico, sempre all’avanguardia nelle tecnologie applicate, si occupa di sviluppo e realizzazione percorso utensili per le operazioni di fresatura sulle macchine CNC del reparto officina.

Si compone di:

  • 9 postazioni CATIA V5 R21-R24
  • 4 postazioni WORKNC
  • 2 postazioni COMPOSITE CATIA
Software:
  • CATIA
  • WORKNC

Officina

L’ officina vanta un ricco parco macchine utensili a C.N. a 3 e 5 assi per l’esecuzione di lavorazioni di fresatura complesse e precise su particolari di ogni dimensione, operando ad altissime velocità di taglio.

Dal 1986 - anno in cui si registra l’acquisizione della prima macchina utensile a C.N. - ad oggi, il know how e le tecnologie applicate permettono di raggiungere risultati di qualità assoluta.

BRETON NC 800 2T

Corsa: 2000 x 1600 x 800 Controllo numerico: Fidia C1 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 1999

BRETON MATRIX 800

Corsa: 2000 x 2500 x 800 Controllo numerico: Fidia C1 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 2002

BRETON MATRIX 800 K25

Corsa: 1700 x 2500 x 800 Controllo numerico: Fidia C1 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 2007

MECOF SPEEDMILL

Corsa: 6000 x 1500 x 2500 Controllo numerico: Fidia CNC30 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 1995

MECOF DGT 2000

Corsa: 8000 x 1250 x 2500 Controllo numerico: Fidia CNC20 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 1993

FPT RONIN M100

Corsa: 10000 x 1500 x 2500 Controllo numerico: Fidia C1 Assi controllati: 5 Tolleranza: + 0,02mm Anno: 2009

FIL FCM 4000

Corsa: 6300 x 2500 x 1800mm Controllo numerico: Metrolog XG Assi controllati: 3 Tolleranza: 7 + 7 µm Anno: 1999
officina
compositi

Reparto compositi

Il reparto compositi offre un know-how tecnologicamente avanzato nella lavorazione dei materiali compositi, grazie all’esperienza professionale dei tecnici specializzati del team ERF e ai macchinari di alta tecnologia utilizzati. ERF è sempre attenta alle sperimentazioni di nuovi materiali e di nuove tecniche di lavorazione, per essere sempre all’avanguardia dei tempi, anticipandoli ove possibile.

Si compone di:

Celle frigorifere
  • 2 celle frigorifere a -18°C, volume utile ca. 22 m³ ciascuna
  • 1 cella frigorifera a -4°C, volume utile ca. 5 m³
  • 1 container frigorifero a -18°C, volume utile ca. 40 m³
Macchina di taglio automatico Lectra Vector 2500
Macchina di taglio automatico Lectra Vector FXComposite
Macchina di taglio automatico Lectra Vector TechTex iX
  • tappeto mobile
  • lama fissa o vibrante
  • larghezza taglio fino a 70” per lunghezza rotolo
officina
Clean rooms
  • 1 clean room classe 5000, superficie 200 mq
  • 1 clean room classe 50000, superficie 150 mq
  • 1 clean room classe 100000, superficie 500 mq
4 Proiettori laser Lap Composite Pro Multicolor
  • possibilità di proiezione contemporanea su max 4 stazioni di lavoro all’interno di un’area massima di proiezione di 4,2 m x 4 m, ad altezza operatore (900 mm dal suolo)
  • perfezione di proiezione su singola applicazione: + 0.1 mm
  • possibilità di proiezione contemporanea su un max di 4 stazioni di lavoro (stampi) ad altezza operatore (900mm dal suolo)
  • funzione multicolor (rosso, verde, giallo)
4 Proiettori laser Virtek LPS7
  • possibilità di proiezione contemporanea su max 4 stazioni di lavoro all’interno di un’area massima di proiezione di 4,2 m x 4 m, ad altezza operatore (900 mm dal suolo)
  • perfezione di proiezione su singola applicazione: + 0.38 mm
  • possibilità di proiezione contemporanea su un max di 4 stazioni di lavoro (stampi) ad altezza operatore (900mm dal suolo)
  • perfezione di proiezione su applicazioni multiple a massimo carico di lavoro: + 1.0 mm
5 autoclavi
Lunghezza utile3200mm6000mm1100mm4400mm12000mm
Diametro interno1250mm2800mm550mm1600mm2800mm
Altezza utile800mm1800mm400mm1200mm1800mm
Max temperatura200°C200°C190°C200°C200°C
Max pressione10bar10bar7.85bar10bar10bar
  • controllo completamente computerizzato di temperatura e pressione
  • possibilità di ventilazione automatica dei sacchi programmabile
  • registrazione continua di temperatura interna, pressione, temperatura locale del particolare e vuoto di ogni singolo sacco
  • storico degli interventi macchina e degli allarmi di processo
compositi
Forno per postcura
  • dimensioni utili interne 1000 x 1000 x 1000
  • ciclo controllabile da programmatore e registrazione su carta
  • temperatura max 350°C

Reparto finitura

Il reparto di finitura si occupa della rifinitura delle parti metalliche e in materiale composito per cui vengono eseguite le lavorazioni finali di ottimizzazione e finitura di attrezzature e parti finite.

Si compone di:

  • 4 postazioni attrezzate per i processi di finitura metallica (lucidatura di parti in acciaio, alluminio, taglio e incollaggio di ureol e rohacell) e di rifilatura compositi (trimmatura, contornatura, lucidatura e assemblaggio di parti in carbonio)
  • 3 tavoli di lavoro con impianto di aspirazione delle polveri
  • cabina forno (dimensioni 2,6 x 4,5m, max temp 70°C)
  • cabina sbavatura (dimensioni 5,5 x 4,5m)
  • cabina sbavatura (dimensioni 5 x 4m)
  • cabina di verniciatura (dimensioni 10 x 5 m, con possibilità di ingresso con carro ponte)
finitura
controllo

Laboratorio di controllo

Il laboratorio di controllo è attrezzato con le più sofisticate macchine per garantire sempre una perfetta e precisa misurazione di attrezzature e di parti di ogni dimensione e complessità prima della consegna al cliente. Con le procedure finali di controllo dimensionale e di ispezione visiva del prodotto, prima della spedizione, il team Qualità di ERF garantisce che tutte le attrezzature realizzate soddisfino e rispettino le esigenze di tolleranza richieste nelle specifiche tecniche progettuali.

Si compone di:

LASER TRACKER LEICA LTD 700

Software: Metrolog XG Anno: 2005 Distanza misura: da 0 a 25m Range di misura orizzontale: +235° Range di misura verticale: +45° Accuratezza assoluta misura statica (0-2.5m): +25 micron Accuratezza assoluta misura statica (da 2.5m a max): +10 micron/m

CAM2 PLATINUM ARM 7 ASSI

Corsa: 1.8m completo di Laser Line Probe V2 Software: Metrolog XG Tolleranza: 50µm Anno: 2007

DEA GLOBAL \ P-091508

Corsa: 900 x 1500 x 800mm Software: Metrolog XG Tolleranza: + 2 µm Anno: 2006

DEA DELTA SP CMM

Corsa: 6300 x 2500 x 1800mm Software: Metrolog XG Tolleranza: 7 + 7 µm Anno: 1999